Anche con la pandemia, restiamo aperti! - Ordini di spedizione come al solito

0

Il tuo carrello è vuoto

Morsetti per capezzoli Goth

Morsetti per capezzoli Goth

Un paio di morsetti per capezzoli in metallo di forma swirly con viti regolabili 4 e una catena color argento staccabile sospesa tra di loro.

I morsetti per capezzoli possono essere regolati con le viti per diversi gradi di dolore e piacere! Questi morsetti sono anche molto adatti per donne e uomini con i capezzoli grandi.

Materiale: acciaio inossidabile

IMagine:

"Tesoro, perché non dai un'occhiata al messaggio che ti ho appena inviato," disse Elizabeth. Lei e suo marito Derek erano fuori durante il loro appuntamento settimanale. Avevano appena ordinato i loro antipasti e stavano facendo chiacchiere mentre il cameriere se ne andava. "Sei la regola, niente telefoni alla data dell'appuntamento", rispose Derek. "Oh, penso che vorrai fare un'eccezione per questo", ha detto con un occhiolino. Derek afferrò il telefono e aprì la loro app per le foto condivise. È scattata una serie di immagini di Elizabeth che si prepara per la serata.

Prima una foto di lei nella sua veste di seta che si trucca, poi una sua foto con la veste aperta e il seno pertico della Coppa C esposto, quindi una foto con alcuni gioielli ispirati a goth fissati ai suoi capezzoli, poi una delle sue con il reggiseno addosso, poi uno dei suoi che scivolano su una micro perizoma a malapena abbastanza grande da coprire la sua figa, quindi l'ultima foto di lei completamente vestita con l'abito nero sexy che indossava attualmente.

Mentre Derek stava scorrendo le immagini, il suo cazzo ha iniziato a mescolarsi nei pantaloni fino a quando non è stato del tutto duro. Mentre posava il telefono, Elizabeth chiese "Ti piace quello che hai visto?" Mentre posava il piede nudo contro il suo cazzo duro sotto il tavolo. "Mmmm, sì", rispose mentre lei iniziava a strofinare il suo cazzo con il piede. Stava facendo fatica a tenere la faccia dritta mentre continuava a strofinargli il cazzo attraverso i pantaloni. "Mi stai avvicinando", disse a denti stretti. Elizabeth gli sorrise dall'altra parte del tavolo e continuò a strofinarsi il cazzo con il piede. Figlio Derek afferrò il tavolo e si irrigidì mentre caricava il suo carico, giusto in tempo perché il cameriere si presentasse con il pasto.

➡️ LEGGI L'ARTICOLO CORRELATO:

Sottoscrivi